La settima edizione del Mobility Innovation Tour si apre con una job edition dedicata alla formazione, per parlare delle vecchie e nuove figure professionali che animano il trasporto pubblico locale. Dunque, nella cornice di NME-Next Mobiliy Exhibition, vi sarà modo di approfondire come sta procedendo la transizione energetica nel turismo, ora che si sono affacciate le trazioni alternative anche in questo segmento centrale per l’Italia. A proposito di energie alternative, una tappa sarà dedicata all’idrogeno e troverà casa a Venezia, dove sono in arrivo diversi autobus alimentati ad H2. Dall’idrogeno all’elettrico sotto la Mole Antonelliana, per mettere sotto la lente l’elettrificazione della flotta torinese. Infine, a Bari, un focus sul BRT e l’intermodalità in una terra, come la Puglia, che non rimane mai ferma.

Il programma del 2024

14 MARZO 2024 / L'isola che c'è. Nuove (e vecchie) figure professionali per il comparto del tpl

Il settore ha creato nuove figure specializzate e il mondo della formazione, anche grazie al sistema ITS, ha reagito bene agli stimoli del mercato del lavoro. Ma ad oggi per tali ruoli l’offerta non trova sempre le risposte sperate…

MAGGIO 2024 / Transizione energetica in classe III. Un futuro a biogas, batterie e idrogeno

Mentre il percorso di elettrificazione delle flotte per il tpl urbano è ormai cosa avviata, per la lunga percorrenza i progetti di ricerca e sviluppo sono in pieno svolgimento e puntano a un mix di tecnologie. Autonomia, capacità passeggeri, TCO nel mirino

28 MAGGIO 2024 / Il tpl cambia pelle, le infrastrutture guidano il cambiamento

Il trasporto pubblico su gomma sta cambiando pelle, e la transizione all’elettrico è solo un aspetto di un’evoluzione in cui il tema n infrastrutturale gioca un ruolo centrale. Brt, corsie dedicate,  impianto fisso e Imc, opportunity charging anche in modalità flash,  sono innovazioni che vedono Genova capofila di una serie di progetti che riguardano varie città italiane, candidando l’autobus elettrico a giocare un ruolo sempre più rilevante all’interno delle reti di  trasporto pubblico rapido di massa.

SETTEMBRE 2024 / Gli stati generali dell’idrogeno

L’idrogeno vuole ritagliarsi un ruolo da protagonista nel segmento del trasporto persone. Il mercato cresce timidamente, ma cresce. E le potenzialità delle tecnologia sono davvero alte…

OTTOBRE 2024 / Torino città elettrica. Non solo bus: tram e treni per la rivoluzione

La città sta affrontando un massiccio processo di elettrificazione. In progetto c’è l’introduzione di oltre 400 e-bus: quando entreranno in servizio, il 63 per cento dei mezzi Gtt sarà mosso a batteria

NOVEMBRE 2024 / L’elettrificazione del trasporto pubblico nel Mezzogiorno

Brt a Taranto e Bari, investimenti Pnrr nell’elettrico, progettualità  diffuse. Il Sud Italia vuole tenere il passo della transizione ed è  pronto alla svolta elettrica. Intanto il rinnovo delle flotte mette la  quarta: nel 2023 le immatricolazioni in Meridione hanno registrato un  +120% sull’anno precedente. Un processo che chiama in causa scelte produttive e mette l’accento sull’intermodalità.

[/vc_column][/vc_row]

Partner

Sponsor

Con il patrocinio di

Comitato scientifico

Media partner